Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 12 in /home/customer/www/callegaristudio.it/public_html/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/shortcodes/vc-basic-grid.php on line 172

Cucina tradizionale ma qualità Binova

 

Cucina tradizionale ma qualità Binova |Angolo cottura rivisitato in chiave contemporanea, la cucina piccola deve avere stile essenziale e può essere realizzatata all’insegna della semplicità, con finiture in acrilux. In una cucina piccola, per quanto riguarda gli elettrodomestici non si può rinunciare a frigorifero, forno e piano cottura con cappa; la lavastoviglie può ancora essere considerata non indispensabile, dovendo rinunciare a qualcosa per forza di cose. Ma in questo caso, il cliente ha desiderato averlo, e ovviamente noi l’abbiamo accontentato.
Nella maggior parte dei casi sono larghi e profondi 60 cm. Il mobile sotto lavello e il pensile soprastante per i piatti misurano di norma 90-120 cm. Occorre poi inserire un elemento a cassetti, fondamentale per le posate e gli utensili da cucina (sono elementi da 45-60 cm). Utile infine tenere conto che la profondità standard di basi e colonne è 60 cm, mentre la larghezza si declina in 45, 60, 90 cm. I pensili, meno profondi rispetto alle basi, permettono di aumentare lo spazio per contenere lasciando libero lo spazio per il top, cui bisogna rinunciare optando per i moduli a colonna. Nel progettare la cucina bisogna considerare poi alcuni vincoli: il frigorifero, occupando una colonna, va in genere sistemato all’estremità,  possibilmente non vicino ai fornelli, anche se i nuovi modelli sono superisolati; accanto al lavello Franke– anche se a una sola vasca per risparmiare cm – è meglio considerare uno spazio aggiuntivo, utile per lo scolapiatti.

Il piano top scelto è un Quarzo Santamargherita lucido. La schiena, dello stesso materiale, copre tutta la superficie tra basi e pensili. E’ stato eseguito dai nostri tecnici uno scasso per permettere l’inserimento della presa elettrica centrale. Completano la composizione elettrodomestici di altissimo livello; parliamo di NEFF. IMG_9708

Anche una cucina tradizionale come questa, dove gli spazi a disposizione non permettono grandi “manovre” di progettazione, si può ricavare un eccellente lavoro, dalle solide basi qualitative e un design preciso al dettaglio.

Cucina completa di installazione, collaudo, e taratura degli elettrodomestici costata circa 10.000 euro.

Ringraziamo i nostri clienti per averci gentilmente fornito le foto a realizzazione ultimata.