Cucina Binova ad isola lineare con arredocucina binova ad isola lineare

Cucina Binova |Realizzare una cucina con isola richiede molte attenzioni a livello progettuale. E’ quindi preferibile intervenire, se possibile, già nella fase di progettazione dell’ambiente, definendo anticipatamente la posizione dei singoli elementi ed il loro relativo ingombro. Il progetto architettonico in pianta ed in alzato, deve essere provvisto di misure precise al millimetro degli arredi, delle pareti e dei fori di areazione.

Si tratta di una cucina importante, in un palazzo importante di Via Turati, in una città importante come Milano.

Per questo, i nostri clienti, fortunatamente, sono venuti da noi ancora a progetto in fase di avanzamento. In questo modo è stato possibile realizzare schemi di impianto elettrico ed idraulico senza dover intervenire a lavori compiuti.

 

Qualora le dimensioni dell’ambiente lo permettano, come in questo caso, la cucina con isola rappresenta una soluzione ottimale in tema di funzionalità ed estetica. Favorisce infatti un’ampia libertà di movimento ed il piacere di lavorare rivolti verso l’ambiente circostante. L’isola diventa il cuore della cucina e, assieme alla cappa sospesa e ad altri elementi, crea una suggestiva scenografia. La prospettiva 3D renderizzata, che forniamo sempre, offre una visione realistica d’insieme e permette di ponderare le scelte in relazione ai volumi, ai colori, alle finiture.

cucina binova

La cucina scelta è in legno impiallacciato in rovere grigio. Gli armadi, che seguono la linea di tutta la parete, rappresentano il pilastro della linea concettuale. Per ante così grandi, in accordo con il cliente, abbiamo deciso di inserire delle maniglie in alluminio spazzolato da 60cm. e non usare gole.  Il piano top scelto è in acciaio Inox spazzolato. Realizzato su misura e progettazione nostra dalla Vitinox, ospita un lavello due vasche fuso al piano e un piano di cottura in appoggio ad induzione.cucina binova ad isola

Per sfruttare al meglio la lunghezza dell’isola , abbiamo realizzato una finitura posteriore in impiallaccio di legno, in tinta con gli armadi, dove lateralmente si trovano delle mensole da appoggio. Ovviamente non poteva mancare una cappa ad isola, di pura estetica, con illuminazione a led incassata in una struttura in plexiglass bianco.

cucina binova

E’ stata molto “combattuta” la scelta del frigorifero. I clienti erano più per un elettrodomestico da incasso e quindi nascosto, ma poi li abbiamo convinti ad installare un importante frigo in alluminio spazzolato dell’AEG esterno, modello americano. La struttura perimetrale è più esterna rispetto alla linea degli armadi per “staccare” il design.

I clienti si sono rivolti a noi anche per completare l’arredo della zona giorno. Per un appartamento così ci è sembrato giusto proporre tavolo sedie e divano della ditta Bonaldo. Una cucina di design come questa, deve essere necessariamente accompagnata da un arredo tale.

Una cucina così, completa di elettrodomestici e progettazione del piano top,  si aggira attorno a una cifra di 35.000€. 

L’arredo della zona giorno composto da tavolo in cristallo, divano, pouff e sei sedie si aggira attorno ai 10.000€.

Ringraziamo gentilmente i nostri clienti per averci fornito le foto a lavori ultimati.


Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 12 in /home/customer/www/callegaristudio.it/public_html/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/shortcodes/vc-basic-grid.php on line 172